13/04/2019 09:49

Cavallo dopato,
proprietario condannato

Condannato perché il suo cavallo è risultato dopato durante Fieracavalli. I fatti contestati avvennero il 12 novembre 2016 durante la famosa fiera equestre a Verona. Il proprietario ora dovrà scontare una pena di 6 mesi inflitta dal giudice.

L'animale aveva assunto sostanze proibite dal regolamento durante le qualifiche valide per la gara di salto in libertà.

Dalle analisi il cavallo risultò positivo al "Flunixin", una sostanza illegale. Il proprietario dovrà scontare sei mesi, con il beneficio della sospensione, per maltrattamento di animali.