13/04/2019 11:45

Minali: Cattolica
è sana e in crescita

“Siamo orgogliosi dell’eccellente risultato di bilancio che sottoponiamo all’approvazione dell’assemblea dei soci. Un risultato che ci fa guardare con ottimismo al futuro e dimostra il buon avvio del Piano industriale”. Così l’amministratore delegato di Cattolica Assicurazioni, Alberto Minali, interviene all’assemblea dei soci al Cattolica Center (GUARDA SERVIZIO TV).

“Oggi - ha aggiunto - ci presentiamo al mercato con una forte crescita del risultato operativo, un ottimo livello di eccellenza tecnica e una confermata solidità patrimoniale”. “Sono dati - ha continuato - che testimoniano la solidità del nostro Gruppo e la forza delle azioni intraprese in un anno nel quale abbiamo realizzato molti progetti. La trasformazione industriale e culturale è in atto e mostra già i suoi frutti in termini di generazione di valore nell’interesse di tutti i soci, gli azionisti e gli stakeholder. I risultati raggiunti sono veramente eccellenti e sono il frutto del lavoro dei quasi 1700 collaboratori del gruppo, della forza agenzia e della rete bancaria. Tutti hanno operato davvero bene”.

Minali ha sottolineato la crescita molto sensibile del risultato operativo, salito in un solo anno da 206 a 292 milioni, con un incremento superiore al 42%". "Gli obiettivi per il 2019 - ha spiegato - sono di superare quota 300 milioni e le indicazioni che arrivano dalla prima parte dell'anno, grazie al Piano industriale varato, sono in linea con queste aspettative".

"Anche il dividendo - ha concluso - è in crescita di oltre il 14%, distribuiremo 40 centesimi per azione. La traiettoria aziendale è in crescita, ma sostenibile. L'azienda è sana, ha capacità di generare utile, quindi di distribuire dividendi ai soci".