14/05/2019 10:36

Accoltellato dal padre:
è ferito ma va a rubare

Un veronese di 26 anni è stato bloccato dai carabinieri di San Bonifacio per aver rubato dei pantaloni all'Ovs del centro cittadino, domenica pomeriggio. L'uomo aveva rubato due paia, indossate sotto i suoi jeans, ma è stato scoperto dalla cassiera che ha chiamato i militari dell'Arma.

Ma la "sorpresa" più grande è arrivata dopo le procedure d'identificazione: il 26enne in questione è Luca Oliverio, uscito pochi giorni fa dall'ospedale, ancora con i punti, dopo essere stato accoltellato dal padre, il calabrese Aldo Oliverio, mentre cercava di difendere la madre.

Dopo la convalida dell'arresto per furto, il giudice ha rimesso in libertà il 26enne in attesa del processo a settembre.