10/07/2019 08:50

Salvini propone Fontana
come ministro Affari UE

Il veronese Lorenzo Fontana al ministero per gli Affari Ue. È questa, secondo quanto si apprende da fonti qualificate della maggioranza, la scelta che avrebbe fatto il vicepremier Matteo Salvini come profilo per il post-Savona.
Le quotazioni dell'attuale ministro per le Politiche della Famiglia erano già date in salita dopo il tramonto dell'ipotesi Alberto Bagnai, sulla quale peraltro Salvini non si era mai espresso. Ma ora il leader leghista sembra aver scelto, e la nomina di Fontana, se ci sarà l'ok di Conte, potrebbe essere formalizzata giovedì in Cdm.
“Penso di essere utile al governo e al presidente del consiglio, non faccio concorrenza a nessuno", così Salvini replicando a chi chiedeva delle perplessità fatte trapelare da Palazzo Chigi per l'incontro con le parti sociali organizzato al Viminale per la Manovra.