10/07/2019 12:01

Clochard dato alle fiamme
tre persone fermate

Sono due italiani e un romeno (due senzatetto e uno residente nel villafranchese), i tre uomini fermati per il tentato omicidio del 42enne romeno Vasile Todirean, nella stazione di Villafranca di Verona, lunedì mattina (GUARDA SERVIZIO TV).

Gli agenti del Polfer di Verona fin da subito, che hanno avviato le indagini assieme agli uomini della Mobile scaligera, hanno raccolto numerose testimonianze, analizzato i filmati delle telecamere di sorveglianza, individuando alcune persone ritenute come possibili sospettate.

Ulteriori riscontri ed elementi acquisiti hanno portato al fermo delle tre persone. L'indagine è coordinata dal sostituto procuratore Elvira Vitulli. La Polizia segue la pista all’interno dell’ambiente dei clochard. Per ora il movente più accreditato parrebbe un gesto di vendetta o la reazione a uno sgarbo. Non è presa in considerazione l'ipotesi di un atto di odio razziale o un'aggressione da parte di una baby-gang.

Intanto, il 42enne romeno rimane in coma nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Borgo Trento.



Guarda anche: