10/08/2019 16:31

Versione social sul web
del muro Romeo&Giulietta

Il muro di Romeo e Giulietta, la bacheca che gli innamorati riempiono di dediche e pensieri, diventa virtuale. La celebre casa di Verona ha ora una versione digitale che, superando gli spazi fisici, può accogliere e custodire per sempre i messaggi più romantici. L'idea di dare al muro un nuovo formato nasce a Cefalù, in Sicilia, per iniziativa di Stefano Scalia, un frequentatore del web. E lo spunto gli è venuto da una visita alla casa veronese con il muro interamente coperto di lettere, fogli, biglietti tutti destinati, dopo qualche giorno, a essere rimossi per lasciare spazio ai nuovi messaggi. Come conservare la memoria di dichiarazioni a volte solenni e a volte poetiche? Scalia pensa che può trasferirle nella Rete e per questo crea un nuovo social network, un sito (www.wallofromeoandgiulietta.com) nel quale tutti, da ogni parte del mondo, possono esternare emozioni e sentimenti. Nessuno rimuoverà i messaggi "postati". Vita e durata di ogni dedica sarà decisa dall'autore, magari quando i sentimenti saranno cambiati e quando i legami d'amore si saranno spezzati. Ci sono voluti due anni perché il progetto passasse dalla fase ideativa alla pratica attuazione. E i risultati, a quanto pare, testimoniano un alto grado di interesse che Stefano Scalia spiega così: "Da un'iniziativa così romantica si possono trarre tanti benefici. Intanto la possibilità di postare una dedica da qualsiasi parte del mondo. E poi il rispetto per l'ambiente e la certezza che nessuno rimuoverà mai il post di dedica". Saranno gli utenti, una volta registrati, a scegliere lo spazio da occupare sul muro virtuale. I messaggi potranno avere anche la forma di video e foto. E non è detto che a usare il "muro" digitale siano solo gli innamorati. C'è spazio anche per altre forme di amore: quello materno, per esempio, e quello per il proprio animale.