10/08/2019 16:38

Picchia i poliziotti,
nepalese torna libero

Un nepalese 24enne è stato arrestato venerdì pomeriggio dopo che, senza alcun motivo, si scagliava contro i poliziotti sferrando calci e pugni in piazza Renato Simoni.

Così il giovane, già denunciato per analoghi reati, veniva arrestato con l’accusa di “violenza finalizzata alla resistenza e lesioni personali a Pubblico Ufficiale”. Il giudice ha rimesso in libertà il nepalese in attesa del processo.