09/09/2019 16:36

La protesta della Destra
contro il nuovo Governo

Centinaia di manifestanti sono scesi in piazza nel giorno del primo voto di fiducia del governo Conte-bis alla Camera. La protesta è stata lanciata da Fratelli d'Italia e ha raccolto anche l'adesione della Lega. I militanti sono arrivati anche da Verona in treno, auto e con un pullman. Molti i tricolore al vento accompagnati da tanti striscioni critici contro l'esecutivo targato M5s-Pd e, poi, in tarda mattinata da un gruppetto di sostenitori è partita una serie di saluti romani.

Dal palco numerosi gli interventi, dal segretario della Lega, Matteo Salvini, che ancora una volta ha omaggiato un rosario, alla presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, uniti da un abbraccio travolgente e molto fotografato. Molti scatti anche per i saluti romani in piazza nel momento in cui sono partite le note dell'Inno di Mameli e nei vicoli intorno a Piazza Montecitorio. In particolare sono stati immortalati manifestanti con dietro una bandiera di Forza Nuova.