29/11/2019 19:45

Ecco perché Whoopi
Goldberg è a Verona

Visita a sorpresa di Whoopi Goldberg a Verona. L’attrice afroamericana, celebre - tra le molte interpretazioni - per la serie “Sister Act” - giovedì mattina ha visitato le Arche Scaligere dove è stata invitata, per una breve visita al Palazzo Scaligero, dal presidente della Provincia Manuel Scalzotto.

Ma perché la famosa attrice è a Verona? La Goldberg condurrà la presentazione del Calendario Pirelli, martedì 3 dicembre al Teatro Filarmonico, dove, al posto della consueta conferenza stampa, ospiti e giornalisti si ritroveranno per incontrare il fotografo Paolo Roversi, a capo del progetto, oltre alle modelle protagoniste dell’edizione 2020.

Paolo Roversi quest'anno ha ambientato il calendario tra le vie di Verona, ispirato ai mille volti di Giulietta. Nel corso della presentazione sarà proiettato anche il cortometraggio realizzato dal fotografo. "Un documentario che scava nell’anima di Giulietta" attraverso una serie d’interviste fatte alle protagoniste.

Sul palco con Whoopi Goldberg ci sarà anche Marco Tronchetti Provera. Attese anche alcune delle attrici e delle cantanti che Roversi ha fotografato in passato: Emma Watson, Claire Foy, Mia Goth, Kristen Stewart e Indya Moore.