19/01/2020 12:28

Sottosegretario: Verona
riavrà i suoi milioni

Saranno restituiti i 2 milioni di euro "tagliati" al Comune di Verona a causa della rimodulazione del Fondo di solidarietà. La rassicurazione arriva dal governo, tramite il sottosegretario all’Economia Pier Paolo Baretta, sabato a Verona per un convegno del Pd su questi temi. Baretta ha spiegato che «i minori trasferimenti dal Fondo di solidarietà, evidenziati nei giorni scorsi da alcuni comuni veneti, tra cui Verona, saranno compensati dalla ripartizione degli ulteriori 100 milioni, che abbiamo previsto con l’ultima legge di bilancio». Baretta ha aggiunto che «le nuove tabelle, che integreranno quelle già diffuse, saranno rese disponibili nei prossimi giorni con un decreto interministeriale degli Interni e del Mef: spetta in ogni caso ai sindaci – ha spiegato - individuare le soluzioni per coniugare qualità dei servizi ai cittadini e autonomia fiscale, nell’ottica di un federalismo virtuoso tra fabbisogni standard, entrate proprie e trasferimenti statali».