13/02/2020 10:58

E' morto Mons. Vincenzi
'anima' del Toniolo

Lutto nella Curia veronese: è morto Monsignor Adriano Vincenzi. Aveva 67 anni.

Il sacerdote, molto attivo anche a livello nazionale nell'ambito della Pastorale Sociale, Lavoro e Cultura, si è spento questa mattina, 13 febbraio, alle 9, all'ospedale di Borgo Roma dov'era ricoverato da tempo. Monsignor Vincenzi era il presidente della Fondazione Toniolo nonche' ideatore e coordinatore del Festival della Dottrina Sociale della Chiesa, ospitato da nove anni a Verona.

Nato il 4 novembre 1952 a Verona e, come appartenente alla parrocchia di Rizza, fu

ordinato presbitero il 25 giugno 1977.

Vicario Parrocchiale a San Giovanni Lupatoto dal 1977 al 1981 e a San Giuseppe Lavoratore a

Desenzano del Garda (BS) dal 1981 al 1992. Ottenne la Laurea in Psicologia nel 1989. Fu Parroco a

Castiglione in Verona dal 1992 al 1994. Direttore dell’Ufficio Diocesano per la Pastorale Sociale e

Lavoro dal 1994 al 1997. Vicario Episcopale per la Pastorale Sociale, dell’Università e della Cultura

dal 1997 al 2008. Presidente della Fondazione Toniolo dal 1997 al 2019. Parroco Moderatore della

Parrocchia dei Santi Apostoli in Verona dal 2002 al 2008. Cappellano di Sua Santità dal 2007.

Assistente dell’Associazione Cristiana Artigiani Italiani (A.C.A.I.) e Vice Consulente Ecclesiastico

U.C.I.D. dal 2008 al 2019.

Un sacerdote molto stimato che viveva una vera passione per la politica e per l'impegno sociale. Nel giugno scorso Mons. Vincenzi era stato nominato Consulente Ecclesiastico dell’Unione Cristiana Imprenditori e Dirigenti (UCID).