05/08/2020 17:00

Speranza: Distanza di
1 metro al chiuso

"Le regole essenziali tra cui il rispetto di 1 metro di distanziamento devono essere necessariamente rispettate nei luoghi chiusi. E' però evidente che possono esserci eccezioni nel caso in cui il Comitato tecnico scientifico riconosca dei protocolli di sicurezza, esattamente come avvenuto per le compagnie aree, dove il sistema di ricambio d'aria consente un livello di sicurezza anche senza gli evidenti limiti di distanziamento".

Lo ha affermato al question time il ministro della Salute, Roberto Speranza.

"Abbiamo piegato la curva epidemica grazie alle misure adottate e - ha poi rilevato Speranza - siamo in un fase migliore, ma la battaglia non è vinta e l'Ue non è fuori dalla fase epidemica piena, basti guardare a ciò che sta avvenendo nei Balcani e alla recrudescenza in alcuni Paesi come Spagna, Francia e Germania". Dal 4 maggio "abbiamo avviato un graduale percorso di riapertura con tre regole, che dovranno ancora accompagnarci nelle prossime settimane: uso della mascherina, il distanziamento di 1 metro e lavaggio delle mani. Ciò - ha concluso - per non vanificare i sacrifici fatti".